La Locandiera

Per partecipare agli eventi è necessario essere in possesso di una tessera valida dell'Associazione Culturale Cometa Off

Diventa Socio    Biglietti

 

Tutti i giorni alle 21, la domenica alle 18
Biglietto intero €12,50 - ridotto €10
Info e prenotazioni: 06.57284637

La storia di un'attraente e astuta giovane donna che possiede una locanda ereditata dal padre e la amministra con l'aiuto del cameriere Fabrizio. 

L'adattamento porta l'opera negli anni cinquanta del novecento mantenendo il dibattito sulle classi sociali così vivo nel Settecento. Emerge inoltre nella pièce il concetto illuminista di autodeterminazione dell'individuo, particolarmente significativo perché portato avanti da un personaggio femminile. 

Mirandolina gestisce la locanda dove viene costantemente corteggiata da ogni cliente. L'astuta locandiera, da buona mercante, non si concede a nessuno lasciando a tutti l'illusione di una possibile conquista. L'arrivo del Cavaliere di Ripafratta, un aristocratico altezzoso e misogino, sconvolge il fragile equilibrio instauratosi nella locanda. Mirandolina, non essendo abituata ad essere trattata come una serva, si ripromette di far innamorare il Cavaliere. Sarebbe questo il suo modo di impartirgli una lezione. Per fare innamorare il Cavaliere, Mirandolina si mostra sempre più gentile e piena di riguardi nei suoi confronti, finché questo dà segni di cedimento. Pur conoscendo le armi nemiche (mescolanza tra verità, bugie, lacrime e falsi svenimenti) il Cavaliere non può difendersi come vorrebbe. 

Crediti

Di Carlo Goldoni
Adattamento e regia di Antonello Coggiatti
Con Giulia Pellicciari, Antonello Coggiatti, Marco Castrucci, Simone Lilliu


ATTENZIONE!
Se non hai sottoscritto la tessera online dovrai ritirarla sul posto almeno un giorno prima dell'evento.


TAGS:
[La locandiera, Goldoni, Giulia Pellicciari, Cometa Off, settembre 2017, ottobre 2017]

Diventa Socio    Biglietti